Martorell, 01/04/2016. - Le più avanzate tecnologie sul fronte dei sistemi di assistenza alla guida, 4,36 metri di lunghezza, una capacità del bagagliaio di 510 litri... l’elenco delle caratteristiche di Nuova Ateca è davvero lungo. Niente di meglio quindi di un test drive per provare di persona le tecnologie e le innovazioni di Nuova Ateca. Questa è la prima volta che la compatta costruita a Martorell esce dallo stabilimento e Thomas Schauer, uno degli ingegneri della Casa spagnola, è incaricato di guidarla e di effettuare una valutazione. Dopo anni di duro lavoro, il primo SUV firmato SEAT è finalmente realtà e quelle elencate qui di seguito sono le sue principali innovazioni e le relative impressioni trasmesse a chi è alla guida.


Sistema KESSY: le innovazioni iniziano ancor prima di salire a bordo grazie al sistema KESSY, che ti consente di accedere alla vettura e di avviarla senza bisogno di usare le chiavi. È sufficiente averle in tasca o in borsa.

Luce di benvenuto: la luce di benvenuto proiettata dai LED installati sugli specchietti esterni illumina l’area delle porte. Una volta a bordo, “la posizione di seduta rialzata, tipica di un SUV, trasmette un’immediata sensazione di sicurezza e protezione”.

Dinamismo: “Durante la progettazione del telaio, il nostro principale obiettivo è stato quello di raggiungere l’equilibrio perfetto tra sportività e comfort” per rendere la guida agile e confortevole.

Guida offroad: Nuova Ateca offre a chi è al volante una versatilità straordinaria “sia in città, sia nelle uscite in montagna con tutta la famiglia”. Nonostante la sua solidità, Ateca è tra i veicoli più leggeri del rispettivo segmento e la sua trazione integrale garantisce grande maneggevolezza anche sui terreni più difficili.

Gruppi ottici a LED: Nuova Ateca è dotata di proiettori full LED che offrono un’illuminazione più sicura durante la guida.

Motore efficiente: con una gamma di motorizzazioni che va da 115 a 190 CV, il SUV della Casa spagnola “si dimostra agile e silenzioso e offre prestazioni straordinarie”.

Connettività: lo schermo da 8 pollici e il sistema Full Link del nuovo modello di SUV compatto garantiscono al guidatore una connessione completa e sicura a bordo della vettura. Nel contempo, il caricabatteria wireless ricarica tutti i dispositivi elettronici presenti a bordo senza bisogno di cavi.

Sistemi di assistenza alla guida: per rendere più facile la guida, Nuova Ateca è dotata di numerosi sistemi di assistenza alla guida, come il Traffic Jam Assist, che consente di avanzare con meno fatica nello stressante traffico, lo stop-and-go a velocità inferiore a 60 km/h e l’Emergency Assist, un sistema che emette un segnale acustico e visivo ed effettua una leggera frenata dopo un determinato periodo di inattività del guidatore, portando la vettura all’arresto completo ed attivando le luci di emergenza in caso di mancata reazione.

Telecamera con vista dall’alto:
il nuovo SUV è equipaggiato con quattro telecamere che trasmettono le immagini dell’intero perimetro della vettura, fornendo al guidatore una visione a 360° dell’area circostante, aumentando la sensazione di controllo e sicurezza e consentendo facilità di manovra negli spazi stretti. Nuova Ateca monta inoltre di serie un dispositivo di rilevamento con due sensori posteriori, che segnalano al guidatore la presenza di eventuali altri veicoli nei punti ciechi della vettura.

Funzionalità: oltre che per le dotazioni tecnologiche, il nuovo modello si distingue anche per la sua funzionalità. Lo spazio interno disponibile può essere sfruttato con grande efficienza e il volume del bagagliaio di 510 litri offre innumerevoli possibilità. Ateca è inoltre dotata di portellone elettrico, che può essere aperto e chiuso con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore.

Oltre a tecnologia e design, Nuova Ateca offre “sensazioni” assolutamente uniche. Un’esperienza di guida “dinamica, divertente e confortevole”: questo il verdetto di Thomas dopo aver guidato per la prima volta il nuovo modello.