06 settembre 2018

/ Dimensioni, design e gli interni sono solo alcune delle caratteristiche evidenziate dai presenti
/ La Tarraco completa la gamma dei SUV di SEAT e farà il suo debutto mondiale il prossimo 18 settembre a Tarragona, in Spagna
/ Oltre 146.000 persone hanno partecipato alla scelta del nome di questo modello, avvenuta con una votazione pubblica

Verona, 6/9/2018 – “Beastlie”, “Stupenda”, “Magnifique”, “Schön”, “Enorme”. Lingue diverse, stesso significato. SEAT ha deciso di mostrare in esclusiva il suo nuovo SUV, la SEAT Tarraco, a dieci fortunati provenienti da Italia, Spagna, Regno Unito, Francia e Germania, dando loro la possibilità di scoprire il terzo SUV della Casa automobilistica prima della sua presentazione internazionale. Per il nostro Paese, erano presenti Francesca Leto e Primo Reggiani. Ecco quali sono state le reazioni alla vista del modello che completa l’offensiva SUV del Marchio:

Sorpresa nella penombra

Dopo aver accettato l’invito a visitare lo stabilimento SEAT di Martorell, i partecipanti sono stati protagonisti di una sorpresa. Con istruzioni enigmatiche, sono stati fatti accomodare in una stanza semibuia. “Entrate pure, accomodatevi e… Buon divertimento”. Così, a turni di due, i presenti sono entrati nell’auditorium della Casa, dove erano visibili soltanto due sedie illuminate. “È tutto buio. Non si vede nulla”, commenta uno dei due ragazzi. “Che succede ora?” aggiunge l’altro, accomodandosi.

Solo per i loro occhi

Tarraco completa la gamma SUV di SEAT e debutta in tutto il mondo il prossimo 18 settembre a Tarragona, in Spagna.

Un telo scuro viene improvvisamente rimosso, ed ecco svelata la sorpresa. “Che design elegante, è bella!” una delle reazioni immediate. Oltre alle linee, gli aspetti che balzano all’occhio al primo sguardo sono la robustezza e le dimensioni. “È molto più grande di quanto mi aspettassi, perfetta per le mie esigenze quotidiane” commenta uno dei ragazzi francesi, grande appassionato del Marchio di Barcellona. “Lo voglio!” è la reazione immediata dell’ospite arrivata dal Regno Unito in compagnia della figlia.

Tarraco (Tarragona in latino) è il primo nome di un modello SEAT scelto tramite voto popolare, con oltre 146.000 partecipanti alla fase finale dell’iniziativa denominata #SEATseekingName.

Con la nuova SEAT Tarraco, che sarà presentata a Tarragona il prossimo 18 settembre, l’azienda aggiunge un nuovo modello all’offensiva di prodotto mai realizzata nella sua storia, completando inoltre la sua gamma di SUV - che comprende già la Ateca e la Arona – con un modello di grandi dimensioni in grado di ospitare fino a 7 passeggeri. L’offensiva di prodotto ha preso il via nel 2016 con il Lancio della Ateca, per continuare poi lo scorso anno con il rinnovamento della Leon, la quinta generazione di Ibiza e il nuovo crossover del Marchio, la Arona. L’arrivo della SEAT Tarraco sul mercato è previsto per l’inizio del 2019.