01 marzo 2019

/ Da oggi 1 marzo sostituisce Dr. Matthias Rabe, che, dopo 8 anni come Membro del Comitato Esecutivo SEAT, guiderà la nuova area di Technical Development Operations del marchio Volkswagen
/ Il nuovo board member ha maturato quasi 20 anni di esperienza in Daimler
/ Avrà il compito di preparare SEAT alle sfide del futuro, incentrate soprattutto su connettività, elettrificazione e nuove soluzioni di mobilità

Verona
– Axel Andorff è stato nominato nuovo Vicepresidente per Ricerca & Sviluppo di SEAT, con decorrenza 1 marzo 2019. Il nuovo board member, che vanta quasi venti anni di esperienza in Daimler, guiderà i progetti di innovazione dell’Azienda, con una forte spinta verso connettività ed elettrificazione dell’auto, così come lo sviluppo di nuove soluzioni e forme di mobilità.

Nel suo nuovo ruolo a capo della Ricerca e Sviluppo di SEAT, Andorff riporta direttamente a Luca de Meo, Presidente di SEAT, ed è membro del Comitato Esecutivo. Il nuovo Vicepresidente prende il posto di Dr. Matthias Rabe che, dopo un percorso di oltre 8 anni in SEAT, si prepara a guidare la nuova area di Technical Development Operations della marca Volkswagen.

Il nuovo board member ha maturato quasi 20 anni di esperienza in Daimler

“In SEAT esisterà sempre un prima e un dopo marcato dal lavoro di Matthias Rabe. Ciò che ha saputo fare in ambito di prodotto ha reso SEAT, da diversi anni a questa parte, uno dei marchi automobilistici che più cresce in Europa, portandola a un livello successivo. Axel Andorff, a cui va il mio caloroso benvenuto, avrà l’appassionante compito di consolidare i progetti futuri già in corso d’opera e continuare a spingere l’innovazione che rappresenta la base della trasformazione che abbiamo messo in moto e che rendono SEAT, già oggi, un’Azienda pronta ad affrontare il futuro” ha condiviso Luca de Meo.

La Vicepresidenza R&D di SEAT è a capo dell’area Design, dove vengono concettualizzati tutti i modelli del marchio, e del Centro Tecnico SEAT, hub di conoscenze che annovera al suo interno oltre 1.000 ingegneri dedicati allo sviluppo di innovazioni per l’auto e soluzioni di mobilità per il futuro.

Andorff (46 anni) è ingegnere specializzato in Meccanica ed Economia presso l’Università di Kaiserslautern (Germania). A oggi, la sua carriera si è sviluppata interamente in Daimler, azienda che ha visto l’inizio del suo percorso professionale nell’anno 2000. Fino allo scorso febbraio, Andorff è stato per 5 anni responsabile dei concept dell’architettura dei veicoli elettrici e compatti di Mercedes-Benz

Precedentemente, ha svolto differenti ruoli nell’area R&D e Vendite dell’Azienda. Tra gli altri, è stato responsabile della prima generazione dei modelli GLA, CLA e CLA Shooting Brake.
Sotto la sua egida è nata inoltre l’area Acquisti di Daimler in Cina, dove Andorff si è occupato della creazione della rete di fornitori dell’Azienda.